1

App Store Play Store Huawei Store

arona rocca

ARONA - 17-06-2022 -- Dopo il dialogo sulla pace di ieri in piazza San Graziano che è stato, di fatto il prologo, al via stasera, la prima delle tre serate della rassegna "L'Arca di Noa" alla Rocca di Arona. L'appuntamento si intitola "Dona Novis Pacem" e ospiterà, nella prima parte, il Polyphony String Quartet, con Beshara e Adi Harouni al violino e al pianoforte, un organico proveniente da Nazareth e formato da musicisti palestinesi- israeliani. A seguire, il pianista Haroni Bishara suonerà Bach sulle immagini del film "Il Monello" di Chaplin.

Il 18 giugno verrà celebrato il forte rapporto di Noa con l'Italia in "Quanto t'ho amato", una a serata musicale che prevede prima la performance di Noa e Gil insieme ai Solis String Quartet in una selezione del miglior repertorio napoletano. Successivamente la cantante sarà ospite del trio guidato dal pianista Nicola Piovani, premio Oscar per la colonna sonora del film "La Vita Ë Bella" di Benigni.

Per l'ultima serata, il 19 giugno, il protagonista sarà il jazz con un programma dal titolo "I miei amici geniali" che vedrà sul palco Noa e Gil insieme a una formazione composta da Ruslan Sirota al piano, Omri Abramov al sax, Daniel Dor alla batteria e Guy Bernfeld al basso. (M.R)