1

App Store Play Store Huawei Store

meina lungolago

MEINA -27-11-2021 -- Il lungolago di Meina ha vinto un premio nazionale green della casa editoriale “Il Verde” di Milano, patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica, ed è polemica. Per realizzarlo nei mesi scorsi sono stati abbattuti una serie di storici pini marittimi e di magnolie tanto che pochi mesi fa l’opposizione aveva chiesto le dimissioni dal sindaco Fabrizio Barbieri. Così, ora il primo cittadino: “Un riconoscimento che conferma il parere favorevole espresso da molti. Dobbiamo ancora mettere i giochi dei bambini, sistemare le vecchie darsene e collocare la statua dell’artista israeliano Ofer Lellouche che ricorderà l’eccidio degli ebrei avvenuto nel settembre 1943. Le polemiche vengono così smorzate da un premio che riempie di orgoglio tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione del lungolago.”

Dura l'opposizione. “Una vergogna – dice l’ex sindaco Paolo Cumbo. Si vede che per green si intende tagliare alberi. Penso che i giurati non abbiano neppure visto il luogo". Filippo Borroni: “Questo sarebbe il lungolago più bello di Italia ?". (M.R)